Tv trash, Striscia attacca Paris Hilton

Le ex migliori amiche della Hilton (fonte dal web)

E’ scontro diplomatico sul trash. Ieri sera Striscia la Notizia ha difeso la tv italiana dagli attacchi del tabloid americano Newsweek che ci accusava di non saper fare tv costruttiva, continuando invece a sfornare a ripetizione programmi trash.

Punti di vista. Ieri durante il programma di Antonio Ricci è arrivata la risposta. E’ bastato, infatti, mostrare alcune immagini del reality di Paris Hilton che sta andando in onda proprio in questi giorni su La5, uno dei canali digitali Mediaset.

In cerca di un amico. Paris Hilton’s My New Best Friend Forever è un reality creato un paio di anni fa dalla stessa giovane ereditiera per trovare un “best friend” capace di superare le “prove” (assurde, imbarazzanti, spudorate e pericolose) di Paris.

Trash must go on. E così ieri sera, dopo aver mostrato uno scorcio del reality in cui la Hilton si improvvisava barman e faceva bere alle sue potenziali best friend uno pseudo-cocktail di color marrone (con successiva reazione “fisiologica” di alcune), il presentatore della banda di Antonio Ricci rispondeva al tabloid americano con un secco: “E che mi dite dei vostri reality?”.

Prezzemolina. La bella ereditiera non è nuova ai reality, nel 2008 aveva ricevuto un cachet di cinquecentomila sterline (ovvero più di 710 mila euro) per partecipare a I’m a Celebrity (Get Me Out of Here!), reality della tv inglese a metà fra L’isola dei famosi e Survivor. Lo scenario era la giungla australiana tra coccodrilli e (presunti) vips, in cui doveva misurarsi in prove di sopravvivenza, appositamente inventate dai perfidi autori in base alle paure o fobie degli stessi concorrenti, per vincere ricompense in viveri e generi di conforto.

Da una giungla all’altra. Offerte a Paris Hilton sono arrivate pure dall’Italia. Ci sono state l’anno scorso voci insistenti sul coinvolgimento di Paris Hilton in una delle nostre avventure televisive. La Hilton avrebbe infatti confessato di aver ricevuto delle avance dall’Isola dei famosi. Insomma oltre alla macchina dei reality, non si ferma nemmeno la “macchina Paris”. E spesso e volentieri nemmeno ai semafori …

Francesco Iannò

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

About admin