Elisabetta Pellini, talento e bellezza in TV

Uno scatto della bellissima Elisabetta

Uno scatto della bellissima Elisabetta

Ha lavorato per registi del calibro di Neri Parenti, Carlo Vanzina e Gabriele Salvatores e recicato in fiction di successo come. Stiamo parlando di Elisabetta Pellini, attrice di talento del cinema italiano.

Artista a 360 gradi. Ci ha spesso omaggiato della sua presenza sul Garda e lo dobbiamo ammettere ogni sua visita è sempre molto gradita!

Tanti auguri. Pochi giorni fa è stato il suo compleanno: questa è l’occasione giusta per farle gli auguri. Nata a Lugano ma di famiglia italiana, padre milanese e madre varesina. Elisabetta, che è sempre stata attratta da nuove sfide, rappresenta quella che può essere definita un’artista assolutamente poliedrica. Sin da piccola ha sperimentato varie forme d’arte, dalla danza al teatro, spaziando tra cinema e fiction e passando per il mondo della moda.

L'attrice sul set di Rex 2 (fonte: dal web)

Cinema e televisione. Le pellicole “Cucciolo” (1998), “Il cielo in una stanza” (1999) e “Denti” (2000) ne sono una testimonianza. Ma c’è stato spazio per noti spot pubblicitari, come quello per “Carte d’Or” o la sensualissima venditrice di immobili nella pubblicità di “Poste italiane”, entrambe dirette da nomi di spicco che fanno capo a Ferzan Ozpetek e Cristina Comencini.

Fumetti e mete esotiche. Per poter rimanere nel mondo dello spettacolo non basta la bellezza questo lo si sa, ma può comunque essere un buon biglietto da visita, come nel caso di Elisabetta. In questo senso la Pellini ha sempre dedicato del tempo per se stessa, non rinunciando mai a una buona lettura o al tenersi informata su ciò che avviene nel resto del mondo. C’è poi l’interesse verso i fumetti e il debole per i viaggi, specialmente in mete esotiche, come dimostrano i viaggi effettuati in Malesia e Messico.

Serie a stelle e strisce. Attratta anche dagli States perchè – ammette – a un’esperienza oltreoceano non rinuncerebbe proprio, come lei stessa ha recentemente dichiarato: “Mi piacciono tantissimo DexterCalifornication. Le adoro entrambe! Sono due serie molto moderne, toste, ben girate e ben recitate. Magari in Italia facessero serie del genere! Le serie americane riescono a trasmetterti una curiosità nel sapere come andrà a finire che ti portano a vederle tutte d’un fiato”.

Classica e U2. Come non essere affascinati da un’attrice che ammette di ascoltare Mozart mentre cucina – dice che la fa rilassare … – alternandolo alla psichedelia dei Pink Floyd e al rock carismatico degli U2. A seconda del tempo e delle stagioni le piace scegliere l’uno o l’altro anche perché “sperimentare qualcosa di nuovo da sempre una carica positiva alla giornata”. E con un gatto che ha chiamato Pellicola che si aggira tra i vicoli di Trastevere la potete pure trovare mentre teneramente le mostra tutto il suo affetto. Non c’è che dire: fortunato lui!

Boris Puggia

Con questo articolo Paparazzi News inaugura la sua rubrica “Personaggi” dedicata ai protagonisti del mondo dello spettacolo, della cultura e dello sport italiano e internazionale. Speriamo di fare cosa gradita a tutti i nostri lettori!

Un saluto a tutti voi. La redazione.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

About admin