Spagna: “Tutto quello che non ho mai detto”

Ivana Spagna sul palco (foto di Roberto Carrisi)

Ivana Spagna si dà alla scrittura.

Libri. Un’atmosfera rilassata e colloquiale, la sensazione di un bel momento vissuto con gli appassionati della musica di Ivana Spagna che, nella giornata di sabato, si sono raccolti al centro commerciale “Verona Uno” di San Giovanni Lupatoto, per seguire la loro beniamina nella presentazione del suo secondo libro.

A luci spente. L’incontro, avvenuto nel tardo pomeriggio, curato da “Radio RSB”, non ha visto accorrere a frotte una folla scatenata, bensì un pubblico curioso e ricettivo, che ha avuto modo di conoscere una Ivana Spagna nuova, rilassata come a un piacevole appuntamento al bar, a riflettori spenti.

Confessioni. Proprio questa l’immagine ritratta anche nel libro, “Quasi una confessione! Tutto quello che non ho mai detto”, è infatti un testo autobiografico in cui la celebre artista racconta della “Ivana donna” (come ha ribadito lei stessa ai microfoni), mettendo in secondo piano i suoi successi e concentrandosi sulla propria esperienza di vita, arricchita di numerosi aneddoti, finora mai resi noti.

Spagna e la nipote ritrovata (foto di Roberto Carrisi)

Carramba. La cantautrice è tornata dunque a casa. L’accoglienza è stata calorosa, ma se questo lo si poteva immaginare, non era certo prevedibile la sorpresa fatta da parte di una dipendente speciale del centro commerciale. Alessia, figlia della cugina Bertilla, protagonista di uno degli aneddoti che proprio Ivana Spagna stava raccontando, si è presentata improvvisamente sul palco e la cantante non ha resistito a un caloroso abbraccio con la parente che non vedeva da anni.

Una giornata speciale. Non capita spesso di vedere celebrità che hanno calcato i palcoscenici più importanti, avvicinarsi così tanto al loro pubblico, eppure Ivana sembra essere riuscita nell’intento. La sensazione, è doveroso riconoscerlo, era proprio quella di essere a un incontro amichevole, di una donna che dopo anni si è guardata indietro e ha avuto il coraggio di raccontarsi, per la seconda volta, senza veli e senza maschere posticce. Probabilmente è stata una giornata che rimarrà nei ricordi dei fan che sono accorsi, ma che ha evidentemente conquistato anche uno spazio anche nel cuore della cantante, un piccolo spazio che rimane incastonato fra i suoi successi.

Roberto Carrisi

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

About admin