Ansia per Schumacher, ‘Lesioni cerebrali diffuse, condizioni restano gravi’

Medici: ‘Sopravvivenza? impossibile dirlo. In coma artificiale, escluso nuovo intervento’ 30 dicembre, 12:24schumy 1“Michael Schumacher è in condizioni stabili, ma gravi”. Lo riferisce Marc Penaud, direttore dell’ospedale di Grenoble dove è ricoverato il sette volte campione del mondo di formula 1 dopo l’incidente sugli sci. Nella caduta il pilota ha riportato un “severo traumatismo cranico”. Il pluricampione ‘presenta lesioni cerebrali diffuse’, e quanto alla percentuale di sopravvivenza ‘non ci possiamo pronunciare. E’ in coma artificiale per limitare la crescita della pressione intercranica. Lavoriamo ora per ora, cerchiamo di guadagnare tempo attendendo il risultato di queste prime cure’, hanno spiegato i medici precisando che Schumacher è stato sottoposto a un solo intervento chirurgico. ‘Quando è arrivato in ospedale era in stato confusionale e non rispondeva alle domande- hanno riferito i medici – L’impatto con la roccia è avvenuto nella parte destra del capo. Per ora non è necessario effettuare un’altra operazione. Quella di ieri ha avuto un esito positivo dal punto di vista tecnico. Adesso bisogna attendere il decorso per capire come reagirà il paziente’. ‘E’ stata un’operazione come ne facciamo spesso in questo ospedale – ha detto il neurochirurgo Stephane Chabardes, sottolineando che l’intervento è durato tre ore. Il casco lo ha protetto parzialmente, ma senza sarebbe morto’. ‘E’ possibile – hanno aggiunto i medici – che il suo fisico possa aiutarlo a sopravvivere. Attualmente respira in maniera artificiale per ridurre il consumo di ossigeno nel cervello: è tenuto in ipotermia terapeutica a una temperatura di 34-35 gradi per limitare la reazione dell’edema da choc che ha”. Michael Schumacher ha picchiato il capo contro una roccia e l’urto è stato cosi’ violento da rompere il casco. E’ la prima ricostruzione dell’incidente avvenuto ieri verso le 11 (L’incidente fuoripista VAI), al pluricampione di Formula 1 mentre sciava fuoripista a Meribel, in Alta Savoia.

schumy Nonostante sia conosciuto come un ottimo sciatore, Schumacher ha perso il controllo nella neve fresca cadendo per alcuni metri. Dopo l’urto è stato trasportato in elicottero prima a Moutier e poi a Grenoble, dove è arrivato verso le 17. (Foto profilo di Schumi) Da Parigi è arrivato a Grenoble anche il professor Gerard Saillant, chirurgo e fondatore dell’Istituto del Cervello, che aveva operato Schumacher già dopo l’incidente sulla pista di Silverstone, nel 1999. Oltre ai familiari anche Jean Todt, patron della Federazione autonomistica internazionale e Ross Brawn, direttore della scuderia Mercedes, sono giunti durante la notte all’ospedale di Grenoble dove è ricoverato in gravi condizioni il campione di Formula 1 Michael Schumacher, caduto ieri sugli sci in Alta Savoia. Il punto sulle condizioni mediche del pilota verrà fatto alle 11 all’ospedale di Grenoble. Vettel: Michael, come un padre per me – Michael Schumacher ”è stato e sarà come un padre per me”. Il sito del pluricampione intasato per i messaggi di solidarieta’

Notizie : Ansa

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

About michele iannibelli