NextGEN Gallery Plugin Not found

Tag Archives: palermo

palermo Archive

  • Frédéric Tabary è la mente di questa iniziativa, il co-progettista della Villa con l’architetto Yann Falquerho. Di professione fa il bio-architetto, ma tra le sue attività vi è quella di designer d’interni ed editorialista. Tobary ha sviluppato un’idea innovativa per far conoscere al mondo la sua associazione no profit, ma anche e soprattutto per promuovere un’attività volta a sensibilizzare i giovani di tutto il mondo nei confronti del tema dell’ambiente.

    Ecologia, nasce la casa 100% riciclona

    Frédéric Tabary è la mente di questa iniziativa, il co-progettista della Villa con l’architetto Yann Falquerho. Di professione fa il bio-architetto, ma tra le sue attività vi è quella di designer d’interni ed editorialista. Tobary ha sviluppato un’idea innovativa per far conoscere al mondo la sua associazione no profit, ma anche e soprattutto per promuovere un’attività volta a sensibilizzare i giovani di tutto il mondo nei confronti del tema dell’ambiente.

    Continue Reading...

  • C’è grande attesa per la sfida di stasera tra Napoli (quarto) e Palermo (quinto). Continua la risalita di Genoa e Fiorentina, mentre si fa sempre più critica la situazione di Bari (ultimo a dieci punti), Lecce, Cesena e Brescia.

    Crespo e la banda dei goleador

    C’è grande attesa per la sfida di stasera tra Napoli (quarto) e Palermo (quinto). Continua la risalita di Genoa e Fiorentina, mentre si fa sempre più critica la situazione di Bari (ultimo a dieci punti), Lecce, Cesena e Brescia.

    Continue Reading...

  • In serie A, solo Bologna-Chievo è stata rinviata per impraticabilità del campo. Davanti pareggiano Milan (in casa della Samp), Lazio (all’Olimpico contro il Catania) e Juventus (a Torino contro la Fiorentina). Perdono Napoli e Roma (in trasferta contro un grande Palermo), vince l’Inter (a San Siro contro il Parma). L’anticipo di venerdì sera, tra Lazio e Inter, potrà dire qualcosa di più, sul futuro in campionato di queste due squadre.

    Di Natale ne fa tre, Napoli a tappeto

    In serie A, solo Bologna-Chievo è stata rinviata per impraticabilità del campo. Davanti pareggiano Milan (in casa della Samp), Lazio (all’Olimpico contro il Catania) e Juventus (a Torino contro la Fiorentina). Perdono Napoli e Roma (in trasferta contro un grande Palermo), vince l’Inter (a San Siro contro il Parma). L’anticipo di venerdì sera, tra Lazio e Inter, potrà dire qualcosa di più, sul futuro in campionato di queste due squadre.

    Continue Reading...

  • Se non è fuga, poco ci manca. Chievo protagonista. Dopo la 13esima giornata di campionato, il Milan si porta a +3 dalla Lazio e + 5 dal Napoli. Più staccate […]

    Milan in fuga, il Chievo stende l’Inter

    Se non è fuga, poco ci manca. Chievo protagonista. Dopo la 13esima giornata di campionato, il Milan si porta a +3 dalla Lazio e + 5 dal Napoli. Più staccate […]

    Continue Reading...

  • Classifica corta. Con la doppietta di Eto’o al Palermo, l’Inter si è riportata in testa alla classifica, insieme al Cesena. La squadra di Ficcadenti non è lì per caso: viene da due stagioni sempre al vertice (due anni fa in Lega Pro, l’anno scorso in serie B), ed è l’unica formazione con la difesa imbattuta. Cade il Chievo, in casa contro il Brescia, che lo raggiunge in classifica a sei punti.

Brutto Chievo. Partita scialba, quella dei gialloblù, che hanno tirato nello specchio della porta una sola volta in novanta minuti. Sulla panchina bresciana siede un certo Beppe Iachini, l’artefice della promozione clivense dalla serie B alla A nel 2007/08. L’ultimo allenatore esonerato da Sartori dopo pochi mesi di campionato in serie A l’anno successivo. Se c’era una partita da non perdere al Bentegodi, quella di ieri era una delle maggiori indiziate.

    Doppio Eto’o, Inter davanti a tutte

    Classifica corta. Con la doppietta di Eto’o al Palermo, l’Inter si è riportata in testa alla classifica, insieme al Cesena. La squadra di Ficcadenti non è lì per caso: viene da due stagioni sempre al vertice (due anni fa in Lega Pro, l’anno scorso in serie B), ed è l’unica formazione con la difesa imbattuta. Cade il Chievo, in casa contro il Brescia, che lo raggiunge in classifica a sei punti. Brutto Chievo. Partita scialba, quella dei gialloblù, che hanno tirato nello specchio della porta una sola volta in novanta minuti. Sulla panchina bresciana siede un certo Beppe Iachini, l’artefice della promozione clivense dalla serie B alla A nel 2007/08. L’ultimo allenatore esonerato da Sartori dopo pochi mesi di campionato in serie A l’anno successivo. Se c’era una partita da non perdere al Bentegodi, quella di ieri era una delle maggiori indiziate.

    Continue Reading...